Paestum, turista americano restituisce parte di un mosaico sottratto nell’area pestana

Agli inizi degli anni 70 un americano, il signor J.T. residente nello Stato di Washington , visitò Paestum con la sua famiglia. Recentemente J.T. ha seguito in TV un programma su Paestum e ha improvvisamente ricordato di aver conservato dei “ricordi” di quella visita fatta circa 50 anni: delle piccole tessere di un mosaico che aveva sottratto durante la visita.

Proprio guardando quel documentario, JT comprende che ha sbagliato e quindi si mette subito all’opera e ritrova il pacchetto.

Spedisce tutto Al museo di Paestum, con un biglietto indirizzato al direttore Gabriel Zuchtriegel  con scritto “…Ho scavato tra le scatole e ho trovato le pietre, che vi restituisco. Per favore accettate le mie scuse per il mio comportamento spaventoso”.

Lascia un Commento