Paestum sedicesimo tra i siti statali più visitati in Italia nel 2019

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Sono 443mila le persone che hanno visitato il Parco Archeologico di Paestum nel 2019, con il 4% in più rispetto al 2018, facendo di Paestum il sedicesimo tra i siti statali più visitati in Italia.

Varie le novità con cui si è aperto il 2020, tra cui un progetto pilota di “museologia partecipata”, grazie al quale i cittadini saranno coinvolti nella creazione di un nuovo racconto museale che sarà inserito nell’App del Parco, già scaricabile gratuitamente.

Inoltre in questi giorni si sta lavorando per realizzare, in collaborazione con Legambiente Paestum, il “Parco dei Piccoli”, per intrattenere i bambini con il gioco e trasmettere al tempo stesso conoscenze e valori. Sarà possibile vedere anche alcune macchine da cantiere utilizzate per la costruzione dei tre templi dorici, rispondendo così alle curiosità di tanti visitatori.

Con questo progetto il Parco si prefigge nuovi obiettivi in termini di accessibilità, per esempio attraverso laboratori didattici gratuiti fondati sul gioco, nell’ottica di un approccio metacognitivo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento