Paestum (SA) – Turista tedesco annega nelle acque cilentane

Tragedia nel mare di Paestum, questo pomeriggio. Un uomo di 48 anni, proveniente da Norimberga, in Germania, intorno alle 15, si è tuffato in acqua, avvertendo un malore, ma a causa della forte corrente è stato trascinato al largo, rendendo difficile il salvataggio. E’ stato poi spinto a riva dalle onde, ma è giunto a terra già morto. Inutili i tentativi di rianimazione effettuati da un bagnino di un lido vicino. Con l’uomo, c’era la compagna ed altri amici con i quali era giunto a Paestum per un motoraduno internazionale.

Lascia un Commento