Paestum (SA) – Il premio Paestum Archeologia al principe Alberto di Monaco

Consegnato al Principe Alberto II di Monaco, il Premio Paestum Archeologia della Provincia di Salerno. La cerimonia, cordiale ed informale, si è svolta questa mattina nel Salone Ufficiale del Palazzo Grimaldi, dove è stata accolta la delegazione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico composta dal Presidente della Provincia, Villani, dal Presidente della Commissione Turismo e Beni Culturali Luigi Giordano, dal Direttore Generale della Provincia di Salerno Fausto Delli Santi, dal Dirigente Turismo e Cultura Ciro Castaldo e dal Direttore della Borsa Ugo Picarelli. Alla cerimonia ha presenziato anche l’Ambasciatore Italiano presso il Principato di Monaco Franco Mistretta. Il Presidente della Provincia ha illustrato ad Alberto II le peculiarità e le potenzialità del territorio salernitano facendo anche riferimento al territorio di Campagna già feudo dei Grimaldi. Un riconoscimento che rinsalda i legami storici tra il Principato di Monaco e il territorio salernitano. Il Principe è stato invitato a chiudere la prossima edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, in programma dal 19 al 22 novembre a Paestum.

Una risposta

  1. Filippo 12/03/2009

Lascia un Commento