Paestum (SA) – Arrestato boss del clan Di Domenico

Era ricercato da qualche mese dalle forze dell’ordine e se ne stava tranquillamente al mare. Marcello Di Domenico, 46 anni, di Nola, ritenuto a capo di un’organizzazione legata al clan Moccia, attivo nel Nolano, é stato sorpreso ed arrestato in un campeggio di Paestum, in provincia di Salerno. Quando sono arrivati i carabinieri, il ricercato, era comodamente nella sua roulotte. Di Domenico, già denunciato in passato più volte, era stato scarcerato a febbraio scorso ma qualche mese dopo nei suoi confronti è stata emessa una nuova misura cautelare.

Lascia un Commento