Paestum (SA) – Abusivismo, due piani di un noto hotel sequestrati. Denunciato il proprietario

Due piani di un noto Hotel di Paestum sono stati sequestrati dagli uomini del Corpo Forestale dello Stato di Foce Sele. Denunciato anche il titolare, tra l’altro consigliere comunale di maggioranza. Secondo le indagini, l’uomo, sfruttando un certificato di agibilità parziale rilasciato dal Comune per lavori all’interno del primo e secondo piano, avrebbe in realtà effettuato lavori di ristrutturazione al terzo e quarto piano, per i quali era prevista la demolizione in quanto realizzati a suo tempo senza alcuna autorizzazione. Sequestrati anche due container da cantiere che venivano utilizzati come deposito per derrate alimentari.

Lascia un Commento