Paestum – Ritrovato un prezioso affresco rubato da una tomba di Paestum

Era stato spedito comunemente negli Stti Uniti come un’opera d’arte legale e proveniente dalla Macedonia. Invece era un prezioso affresco trafugato da una tomba di Paestum. La vicenda, è stata ricostruita dagli archeologi di “Chasing Aphrodite” e riportata da "L’Espresso". Il pacco è arrivato negli USA il 19 aprile 2011, spedito da un avvocato del Lussemburgo, Andrew Baker, e destinato al ricchissimo finanziere Michael Steinhardt.
L’affresco è stato sottoposto all’analisi di un pool di esperti che hanno fatto la straordinaria scoperta. Non si trattava di un’opera macedone ma italiana e per la precisione pestana. Un disegno, che secondo gli archeologi americani è della stessa fattura di un affresco ritrovato nella Tomba 53 della necropoli di Andriuolo, scavata dall’archeologo Mario Napoli nel 1969.

Lascia un Commento