Paestum – Grande successo per la prima giornata della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

Gran pienone anche al di sopra delle attese per il primo giorno dell’edizione 2013 della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico. La Borsa, giunta alla sedicesima edizione, unica nel suo genere, rappresenta una diretta relazione tra Storia, Cultura e Turismo. Una relazione definita strategica nel corso della cerimonia d’inaugurazione dal Sottosegretario al Turismo Simonetta Giordani, intervenuta ieri nella splendida Basilica Paleocristiana nell’area archeologica dei templi.
La Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, promossa da Comune di Capaccio, Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta, Regione Campania Assessorato al Turismo e Beni Culturali e Provincia di Salerno, ideata e organizzata dalla Leader srl, con la direzione di Ugo Picarelli, gode dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica ed
è stata riconosciuta come un “modello” del nuovo impulso da dare allo sviluppo e alla crescita del Turismo.
Un 
grande apprezzamento al lavoro fatto per la Borsa è arrivato anche dal Segretario Generale dell’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO) Taleb Rifai.
Nel corso della prima giornata l’assessore al turismo della Regione Campania, sommese ha presentato "Le vie del Mare" 2014 annunciando che l’esperienza che tanto successo ha avuto negli anni scorsi, potrà riprendere.
Nel vasto programma di oggi, sono previsti dalle 14 gli "stati generali" dell’archeologia con il punto sulla professione. Alle 18 il volto noto della TV, Roberto Giacobbo, conduttore di Voyager programma di divulgazione scientifica di Rai2.
i sono grandi novità, la prima delle quali è sicuramente la location. Per la prima volta un evento dedicato al turismo archeologico si tiene all’interno di un sito. Con la collaborazione del comune di Capaccio-Paestum infatti è stata allestita una struttura all’interno dell’area dei Templi che ospiterà i buyers che giungeranno da ogni parte del mondo. 
Di particolare suggestione l’area Arecheo Virtual in cui tutti gli ospiti potranno rivivere, attraverso strumentazione di altissima tecnologia, l’atmosfera e la realistica ricostruzione dei siti archeologici. Sarà dato anche molto spazio ai giovani con laboratori conoscitivi e con la partecipazione dell’Università che "racconterà" i mestieri legati all’archeologia, alla storia e ai beni culturali.
Molti anche gli ospiti, tra cui scienziati, archeologi e storici che hanno fatto della loro “materia” un’esperienza di divulgazione mediatica come Roberto Giacobbo, conduttore di Voyager, Alberto Angela conduttore di passaggio a nord ovest, susy bladi ideatrice e conduttrice di “turisti per caso” e Mario Tozzi.
La Borsa si svolgerà da domani, 14 novembre fino al 17 novembre. 

Lascia un Commento