Paestum – Grande attesa per la sedicesima Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico

C’è grande attesa per l’edizione 2013 della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico che prende il via domani. Per la sedicesima edizione ci sono grandi novità, la prima delle quali è sicuramente la location. Per la prima volta un evento dedicato al turismo archeologico si tiene all’interno di un sito. Con la collaborazione del comune di Capaccio-Paestum infatti è stata allestita una struttura all’interno dell’area dei Templi che ospiterà i buyers che giungeranno da ogni parte del mondo. 
Di particolare suggestione l’area Arecheo Virtual in cui tutti gli ospiti potranno rivivere, attraverso strumentazione di altissima tecnologia, l’atmosfera e la realistica ricostruzione dei siti archeologici. Sarà dato anche molto spazio ai giovani con laboratori conoscitivi e con la partecipazione dell’Università che "racconterà" i mestieri legati all’archeologia, alla storia e ai beni culturali.
Molti anche gli ospiti, tra cui scienziati, archeologi e storici che hanno fatto della loro “materia” un’esperienza di divulgazione mediatica come Roberto Giacobbo, conduttore di Voyager, Alberto Angela conduttore di passaggio a nord ovest, susy bladi ideatrice e conduttrice di “turisti per caso” e Mario Tozzi.
La Borsa si svolgerà da domani, 14 novembre fino al 17 novembre. 

Lascia un Commento