Paestum contro i razzismi, Zuchtriegel al pianoforte suona “Bella Ciao”. Il video

Un inno contro i razzismi davanti al tempio di Nettuno a Paestum.

Di notte, il direttore del Parco archeologico, l’archeologo tedesco Gabriel Zuchtriegel, al pianoforte, insieme al violoncellista Aurelio Bertucci ha  affidato alla versione ritmata yiddish di “Bella Ciao” la chiusura del concerto che fa “suonare l’architettura”.

Note che hanno voluto sottolineare i principi dell’uguaglianza, dell’accoglienza e dell’apertura all’altro.

Il video QUI

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Una risposta

  1. Guglielmo 17/07/2018

Lascia un Commento