Paestum, con il biglietto dinamico aumentano i visitatori del 186%

Con il biglietto annuale PaestumMia, il Parco Archeologico di Paestum ha registrato un +186% delle vendite rispetto allo stesso periodo del 2018.

Nell’ambito dell’introduzione del “biglietto dinamico”, che prevede la riduzione del biglietto nella stagione bassa, il Direttore Gabriel Zuchtriegel ha deciso di cambiare anche la politica dei prezzi riguardo il biglietto annuale, che costa un euro in più rispetto a quello giornaliero. Infatti da un’indagine sul flusso dei visitatori era emerso che il pubblico era prevalentemente un “pubblico giornaliero” ed erano pochissimi i visitatori che tornavano per una seconda visita nel giro di un anno. Da qui la decisione di un abbonamento, introdotto tre anni fa. Nel 2019, poi, la scelta di portare il prezzo di questo abbonamento quasi al livello del biglietto giornaliero.

Per il 2019 le occasioni di poter utilizzare il biglietto annuale sono tante, è infatti in programma un fitto calendario di attività come laboratori gratuiti dedicati ai suoni e alla musica dell’antichità, alle armi preistoriche, al mito, ma anche le visite al santuario meridionale e ai depositi del museo.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento