Padula (SA) – V edizione de La giornata del ricordo

Gli ex allievi dell’Orfanotrofio della Certosa di Padula tornano nei luoghi della loro infanzia per la V edizione della “Giornata del Ricordo”, in programma domenica 25 settembre. La manifestazione, voluta dall’Associazione Nuove Idee e dal presidente Giuseppina Sorrentino, da alcuni anni si propone di portare alla ribalta nazionale una pagina di grande importanza, a lungo sconosciuta, della Certosa di San Lorenzo. Il monumento certosino, dal 1923 al 1960m fu luogo di accoglienza per più di 800 orfani di guerra. La struttura fu creata da Padre Giovanni Semeria e da don Giovanni Minozzi, per i quali è in corso la causa diocesana di beatificazione. Grazie a lunghe e approfondite ricerche l’Associazione Nuove Idee, di Padula, nel corso degli anni ha rintracciato quasi 700 degli 800 orfani accolti in Certosa. Nelle precedenti quattro edizioni della “Giornata del Ricordo” sono stati già tantissimi gli ex-alunni invitati, tutti felicissimi di poter tornare, con le loro famiglie, figli e nipoti, nel luogo che li ha visti trascorre gli anni più significativi e importanti della loro adolescenza. Nell’edizione 2011 il tema centrale sarà “La Congregazione Famiglia dei Discepoli e Le Ancelle del Signore”.

Lascia un Commento