Padula (SA) – Le Città Invisibili da oggi alla Certosa

Al via da oggi alla Certosa di Padula uno dei due eventi presentati ieri a Padula che sono frutto di altrettanti accordi fra il Comune, l’Associazione Festival della Filosofia in Magna Grecia, la Soprintendenza ai BAP di Salerno e Avellino, Teatro & Dintorni e Theatron.

Proprio in relazione al secondo accordo con "Teatro & Dintorni" e "Theatron" debutta oggi a Padula per le scuole la performance teatrale "LE CITTA’ INVISIBILI", tratta da uno dei testi più significativi e importanti della letteratura italiana. Partendo dal capolavoro di Italo Calvino, si offrirà al turista o allo studente un percorso itinerante fatto di visioni e immaginazione che parla di integrazione culturale, ambiente ed ecologia.
Lo spettacolo è costruito come una passeggiata dal forte impatto visivo e abbina i luoghi suggestivi della Certosa con le "Città" emblematiche dell’immaginario calviniano e si conclude all’interno del Teatro della Certosa che sarà allestito prossimamente nel Cortile della Spezieria. Si affronteranno con toni poetici, ma anche ironici e scherzosi, i delicati temi del vivere la città contemporanea, con le sue contraddizioni ed entusiasmi, ma anche dalla necessità del viaggio come scoperta di possibili inaspettate condivisioni.

Il festival della Filosofia in Magna Grecia è invece un’iniziativa di approfondimento culturale che ha già consolidato una sua dimensione nazionale coinvolgendo circa 7mila liceali nelle precedenti edizioni, diffondendo la "conoscenza" del patrimonio culturale e naturalistico dei territori interessati. Si è già svolta la prima parte del programma della VI edizione e la seconda è prevista a Padula il 16, 17, 19, 20 aprile 2013.

Lascia un Commento