Padula (SA) – Il capo della Polizia di New York al Premio Internazionale Joe Petrosino

Il capo della Polizia di New York, Joe Esposito, domani sarà a Padula come ospite d’onore della cerimonia di premiazione della nona edizione del Premio Internazionale Joe Petrosino in programma nel refettorio della Certosa di San Lorenzo. Un’edizione speciale quest’anno in quanto ricorre il centenario della morte del poliziotto italo-americano, avvenuta per mano della mafia a Palermo nel corso di una missione nel 1909. Petrosino era nato a Padula nel 1860 e poi emigrato con la famiglia in America nel 1873. La presenza del capo della polizia di New York, è stata fortemente voluta dall’associazione internazionale Joe Petrosino che ha organizzato per domani un’intera giornata di iniziative con la presenza delle massime autorità civili, militari e religiose. Il Premio Internazionale sarà consegnato al Procuratore della Repubblica di Salerno, Franco Roberti, al comandante provinciale dei carabinieri di Caserta, Carmelo Burgio, alla giornalista del Mattino, Rosaria Capacchione, al magistrato Rosario Priore; premi alla memoria al capitano dei carabinieri Manuele Basile, al capo della squadra mobile di Palermo, Boris Giuliano e al finanziere Daniele Zoccola.

Lascia un Commento