Padula – Operazione “Mare Nostrum”, arrivati 239 migranti africani

All'alba di oggi sono giunti a Padula, 239 migranti provenienti da Porto Empedocle (Agrigento), tutti tratti in salvo nell'ambito dell'operazione "Mare Nostrum". Ad accogliere i migranti, originari per la maggior parte del Mali, della Guinea, del Gambia, della Nigeria e del Senegal, sono stati i volontari della Caritas di Teggiano-Policastro i quali, nelle prossime ore, provvederanno a sistemarli presso strutture di accoglienza precedentemente individuate a Palinuro, Roscigno, Montesano sulla Marcellana, Padula ed Eboli.

Lascia un Commento