Padula, il Comune intitola alla memoria di Joe Petrosino la sede della Polizia Municipale

Il comune di Padula ha deciso di intitolare la locale sede dei Vigili Urbani a Joe Petrosino, il poliziotto italo-americano, originario di Padula, assassinato dalla mafia durante una missione a Palermo nel 1909. Nella cittadina del Vallo di Diano vivono i suoi discendenti ed è presente la Casa Museo Joe Petrosino, la stessa dove Petrosino visse fino all’età di 13 anni prima di emigrare con la famiglia negli USA.

Nella delibera del comune di Padula, guidato dal sindaco Paolo Imparato, si legge come l’intitolazione della caserma dei vigili urbani al concittadino Joe Petrosino vuole essere un riconoscimento del suo impegno e del suo sacrificio perchè non rimanga vano. “L’auspicio – si legge nella delibera – è che da essa possa irradiarsi un nuovo vento di legalità e di sensibilizzazione delle coscienze verso alti ideali di giustizia e onestà”.

Di recente alla figura di Joe Petrosino è stato dedicato anche il film ”Black Hand’ in uscita quest’anno, il suo ruolo sarà interpretato da Leonardo Di Caprio.

Lascia un Commento