Padula candidata a “Capitale della Cultura 2022”. Presentato il dossier. L’intervista

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

È stato presentato ieri, alla Certosa di San Lorenzo a Padula, il dossier di candidatura di Padula a “Capitale della Cultura 2022”. Sono 28 le realtà italiane candidate al prestigioso titolo e Padula è l’unica della provincia di Salerno.

 

Alla base della decisione vi sono alcune considerazioni legate allo sviluppo territoriale, alla valorizzazione del patrimonio tangibile e intangibile, alla prospettiva sistemica che influenza uno dei paesaggi più celebrati del mondo per gli immaginari legati alla natura, all’archeologia, alla qualità delle produzioni tipiche, alla capacità di elaborazione simbolica, alla cultura dell’accoglienza nella terra del Mito, alla presenza della Certosa di San Lorenzo patrimonio Unesco dal 1998.

All’incontro di ieri anche Cristiana Colli, giornalista e ricercatrice sociale che ha curato la redazione del dossier di candidatura
Colli su candidatura Padula a capital cultura

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento