Ottenuto il declassamento per l’Aeroporto di Salerno. Intervista al presidente Ilardi (AUDIO)

All’aeroporto “Salerno-Costa d’Amalfi” da oggi potranno atterrare solo aerei fino a 12 metri di lunghezza con capienza dai 20 ai 42 posti.

Da quarta categoria lo scalo scende alla seconda per decisione del Consiglio di Amministrazione della società di gestione che ha chiesto e ottenuto all’Enac il declassamento dell’Aeroporto, nell’ottica della spending review a cui ha sottoposto i dipendenti applicando i contratti di solidarietà per contenere i costi fino a quando non saranno avviati e completati i lavori di allungamento della pista.

A Radio Alfa abbiamo parlato di questa decisione con il presidente della società aeroportuale Antonio Ilardi con cui abbiamo fatto anche il punto sulle procedure per il potenziamento dello scalo.

 

Riascolta l'intervista QUI

Intervista Antonio Ilardi

Lascia un Commento