Ottati, Tar annulla due delibere considerate illegittime

Il TAR Campania ha annullato le delibere del Consiglio comunale di Ottati n. 23 e n. 24 del 26.7.2016, la prima circa “l’approvazione del regolamento per gli acquisti in economia di lavori, beni e servizi”, la seconda riguardante la permanenza degli equilibri di bilancio per l’esercizio 2016.  Il Tribunale Amministrativo Regionale si è espresso a seguito di un ricorso presentato dalla minoranza che, nella seduta di consiglio del 12 agosto scorso, in occasione della votazione relativa ai punti n. 4 e n. 5 dell’ordine del giorno, abbandonò l’aula, facendo venir meno il numero legale, ma il sindaco e la maggioranza approvarono ugualmente la delibera consiliare sugli equilibri di bilancio per l’esercizio 2016. Il Tar ha annullato le delibere, ed ha condannato il comune al pagamento delle spese di giudizio a favore dei ricorrenti, in quanto ha ritenuto che mancando il numero legale, le delibere non potevano essere approvate. 

Lascia un Commento