Ottati, riaperta a senso unico la Sp12 dopo la frana di dicembre. A breve il ritorno in casa delle famiglie evacuate

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Proseguono i lavori per il ripristino delle condizioni di sicurezza sulla strada provinciale 12, negli Alburni, dopo che una frana si è verificata il mese scorso ad Ottati dal costone roccioso che sovrasta la strada, con la caduta di massi che solo per un miracolo non hanno provocato una tragedia.

Dopo gli immediati interventi di messa in sicurezza del costone roccioso, la strada è stata aperta a senso unico alternato, così da alleviare i disagi dei cittadini di Ottati e dei paesi limitrofi, penalizzati dalla chiusura dell’arteria. Tra una decina di giorni dovrebbe essere ultimata l’installazione dell’altro livello di barriera a monte, consentendo anche il rientro nelle proprie abitazioni delle ultime famiglie che sono state evacuate per ragioni di sicurezza.

 

Con un’ordinanza sindacale, il primo cittadino Elio Guadagno, ha quindi istituito il senso unico alternato lungo il tratto urbano della provinciale, ed il divieto di sosta e fermata nei punti interessati dal restringimento di carreggiata.  

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento