Ottati, parte l’iter per i primi interventi al Convento dei Domenicani

Prende concretamente forma il progetto per il restauro e trasformazione del Convento dei Domenicani di Ottati. Mercoledì prossimo, 17 ottobre, il primo appalto che prevede un finanziamento da un milione e 900mila euro.

Il primo appalto prevede la sistemazione strutturale del Convento. In primis si avvierà la procedura di acquisizione della parte privata in accordo con i proprietari, poi saranno sistemati sia il Campanile che la Chiesa. Prevista anche la sistemazione delle vie e le aree circostanti al Convento. 

Il sindaco Doddato ha annunciato che ci sarà poi anche il secondo appalto che riguarderà la digitalizzazione di tutta l’area e dell’intero piccolo borgo. I successivi appalti riguarderanno la realizzazione dell’area Ristoro all’interno del Convento e la realizzazione da parte di famosi copisti di almeno 50 quadri olio su tela raffiguranti le opere più significative e famose al mondo.

Sull’Albo Pretorio Online del Comune è stato pubblicato lo Schema di Bando, Disciplinare e suoi allegati

Lascia un Commento