Ottati, ordinanza a tutela del decoro urbano

Un’ordinanza del sindaco di Ottati, Eduardo Doddato,  prevede misure finalizzate a contrastare ogni comportamento lesivo del decoro pubblico.

L’ordinanza sindacale vieta “a chiunque, sulla pubblica via, su tutte le aree soggette a pubblico passaggio o che siano facilmente accessibili dalla pubblica via, ed in tutte le loro adiacenze del territorio comunale, di mostrarsi in pubblico a torso nudo e di tenere abbigliamenti, comportamenti ed atteggiamenti indecorosi ed indecenti”.

Nei giorni scorsi il primo cittadino con un post su facebook aveva invitato tutti i cittadini a segnalare comportamenti non consoni al decoro urbano.  

 

Lascia un Commento