Ottati, il comune approva le disposizioni anticipate di trattamento fine vita

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Le Cotoniere Saldi

Ad Ottati oggi in Consiglio comunale l’approvazione del regolamento delle disposizioni anticipate di trattamento, meglio conosciuto come testamento biologico.

Documento approvato all’unanimità, che prevede l’istituzione di un registro presso l’ufficio servizi demografici del Comune di Ottati, ove è possibile consegnare le proprie disposizioni anticipate di trattamento (D.A.T.)”. Ad annunciarlo il sindaco di Ottati, Elio Guadagno. Con l’istituzione del testamento biologico, tutti i cittadini maggiorenni capaci di intendere e di volere, in previsione di un’eventuale futura incapacità di autodeterminarsi e dopo avere acquisito adeguate informazioni mediche sulle conseguenze delle sue scelte, possono esprimere le proprie volontà in materia di trattamenti sanitari, nonché il consenso o il rifiuto rispetto ad accertamenti diagnostici o scelte terapeutiche e a singoli trattamenti sanitari.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa
Le Cotoniere Saldi

Lascia un Commento