Ottati, il 3 luglio una serata all’insegna dei temi dell’integrazione

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

“Io sono stato straniero” è il titolo della manifestazione in programma venerdì 3 luglio ad Ottati, organizzato dallo Sprar in collaborazione con il comune e il Forum dei giovani, in occasione della Giornata Mondiale del rifugiato 2020. Appuntamento in Piazza Umberto I ad Ottati alle 19.30.

La serata si aprirà con la videoproiezione delle attività svolte negli anni con le famiglie accolte nel progetto. A seguire alle 20 il cineforum “Io sono stato straniero”, presentazione del programma di cineforum dedicato al tema delle migrazioni con la proiezione del film “La mia classe”. Ad Ottati, che è tra le realtà più piccole della provincia di Salerno, sta sta dando ottimi frutti il programma Sprar perché le famiglie ospiti  sono ben integrate nel tessuto sociale, e sono state accolte con calore dai cittadini residenti.

 

Tra l’altro, in comuni piccoli come Ottati, che conta 600 abitanti, la presenza di queste famiglie è utile per tenere in vita i servizi, che spesso vengono soppressi per il calo demografico.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp