Ostensione permanente reliquia di san Giovanni Paolo II a Teggiano. Intervista al vescovo De Luca

Bagno di folla ieri sera a Teggiano, nella Chiesa della frazione San Marco, per la cerimonia di accoglienza della reliquia di San Giovanni Paolo II, una ciocca di capelli, che è stata riposta in una teca all’interno della chiesa per essere esposta all’adorazione in maniera permanente.

La reliquia è stata affidata al parroco don Cono Di Gruccio dal vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, Antonio De Luca, che l’ha ricevuta dalle mani del postulatore della causa di canonizzazione di Karol Wojtila.

Tanti i fedeli presenti alla cerimonia di ieri sera con autorità civili, militari e religiose. L’evento ha attirato sul posto anche le telecamere della trasmissione sulla Strada dei Miracoli di Rete 4.  

 

Abbiamo incontrato il vescovo della diocesi di Teggiano-Policastro, Antonio De Luca

Riascoltalo QUI

Intervista padre De Luca

Lascia un Commento