Ostensione permanente di una reliquia di san Giovanni Paolo II a Teggiano

A 10 anni dalla morte di san Giovanni Paolo II, la comunità di Teggiano potrà celebrare l’evento con l’ostensione permanente di una reliquia del Papa polacco.

Il grande onore spetterà alla Parrocchia di San Marco Evangelista che nella serata di giovedì 23 aprile riceverà una ciocca dei capelli del Pontefice dalle mani del vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, Antonio De Luca, che l’avrà ricevuta dalle mani del postulatore della causa di canonizzazione di Karol Wojtila.

Il vescovo De Luca affiderà la reliquia a don Cono Di Gruccio e all’intera comunità parrocchiale che già lo scorso mese di ottobre ha accolto una piccola teca con il sangue del Papa.

Sono stati tantissimi anche i fedeli giunti dai paesi limitrofi che in quei giorni hanno fatto visita alla reliquia e pregato il Papa Santo.

Ora la comunità di Teggiano si prepara ad accogliere in maniera permanente la reliquia di san Giovanni Paolo II proprio nei giorni in cui la frazione festeggia San Marco Evangelista.

La ciocca di capelli che giungerà il 23 aprile sarà custodita in una teca realizzata dagli studenti del liceo artistico di Teggiano

Lascia un Commento