Osservatorio sui tumori nel Parco Nazionale del CVDA, il presidente Tommaso Pellegrino spiega l’iniziativa

Sono preoccupanti i dati sull’incidenza dei tumori nel territorio a sud della provincia di Salerno e in particolare nel territorio del Parco nazionale del Cilento-Vallo-di Diano-Alburni. Sono stati diffusi nei giorni scorsi in un convegno a Stio Cilento e sono contenuti in uno studio realizzato da 168 medici di base della cooperativa Parmenide.

Per dare una validazione scientifica e un corretto ed opportuno studio e monitoraggio dei dati il presidente del Parco nazionale, Tommaso Pellegrino, che è anche un medico specializzato in chirurgia oncologica, ha annunciato l’istituzione di un Osservatorio sui tumori nel territorio del Parco Nazionale.

Hanno già dato disponibilità il presidente dell’Ordine dei medici di Salerno, Giovanni D’Angelo, e il direttore scientifico del Pascale, Botti.

Ne abbiamo parlato questa mattina a Radio Alfa proprio con Tommaso Pellegrino il quale auspica anche l’istituzione del registro dei Tumori da parte della Regione Campania.

Ascolta l’intervista 

Pellegrino su Osservatorio tumori

Lascia un Commento