Ospedale Umberto I di Nocera. Carenza di organico, Carabinieri in Ginecologia

Carenze di organici, reparti senza infermieri e disagi per pazienti e operatori sanitari. La situazione all'Umberto I di Nocera Inferiore è vicina all'implosione ed è di giorno in giorno più critica. 

I vuoti in organico e le nuove disposizioni sugli straordinari si stanno ripercuotendo pesantemente sulla struttura.  
Disagi nella notte, decisamente movimentata quella appena trascorsa, nel reparto di ostetricia e ginecologia dove maggiormente si è "sentita" la carenza di infermieri. Di fronte alla gravità ndella situazione, sono stati allertati perfino i carabinieri e per far fronte alla criticità, i caposala delle altre divisioni, sarebbero stati trasferiti per qualche ora presso il reparto . 

Si tratta solo di soluzioni tampone che danno ossigeno per qualche ora ma non sono in grado di risolvere il problema alla radice. Nei giorni scorsi il sindaco Torquato ha chiesto un incontro con i vertici ASL.

Lascia un Commento