Ospedale Polla, operato paziente con embolia polmonare e salvato dal Covid

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Sarà oggetto di uno studio e di una pubblicazione l’intervento chirurgico effettuato al Curto di Polla e che ha salvato la vita a un giovane indiano.

 

Il giovane, 33 anni, era primo risultato negativo al tampone rapido ma poi dopo l’intervento per embolia polmonare è risultato positivo al tampone molecolare processato al Ruggi.  I sanitari che hanno avuto a che fare con il giovane si sono sottoposti a tampone e tutte le zone sono state sanificate ma quanto accaduto ha sicuramente una enorme importanza scientifica. 

Secondo i sanitari, l’embolia polmonare che presentava il ragazzo è da collegare direttamente al Covid. 

Ma sentiamo altri dettagli dal primario dell’Utic, Silvio Saponara raggiunto da Antonella Citro
Silvio Saponara

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento