Ospedale di Pagani, due tentativi di furto in pochi giorni

Due tentativi di furto all’ospedale “Andrea Tortora” di Pagani.

Nei giorni scorsi,  all’interno del reparto di genetica molecolare, ignoti hanno forzato la porta che dava ai depositi utilizzati per conservare il materiale d’uso probabilmente per entrare nel reparto in cui sono presenti macchine e attrezzature di un certo valore. Non sono riusciti nell’intento.

Il secondo episodio, invece, è accaduto al terzo piano, nelle stanze dedicate ai lavoratori delle ditte di pulizia e logistica.Scoperti dagli infermieri, sono fuggiti utilizzando la scala antincendio. Giunti al secondo piano, hanno sfondato la porta antipanico del reparto di chirurgia oncologica, entrando in una stanza dove c’erano due pazienti che dormivano dopo l’operazione. I ladri hanno cercato di rubare all’interno degli armadietti dei pazienti, ma una delle degenti si è svegliata ed ha cominciato ad urlare attirando l’attenzione degli infermieri.

Indagini in corso

Lascia un Commento