Ospedale di Sapri nella rete Covid-19, il sindaco mette i paletti. L’intervista 

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

In merito all’eventualità di inserire l’ospedale dell’Immacolata di Sapri nella rete Covid-19 interviene il sindaco di Sapri, Antonio Gentile, che lancia una proposta al comitato dei sindaci del distretto 71 Sapri-Camerota, di cui è presidente.

La proposta è quella di chiedere alla direzione generale dell’Asl ed al direttore sanitario dell’ospedale di Sapri di autorizzare i trasferimenti di pazienti affetti Covid-19 nel presidio ospedaliero dell’Immacolata, e quindi di attivarlo all’interno della rete Covid-19, solo dopo che tutti i percorsi di sicurezza interni ed esterni alla struttura siano certificati restando, in attesa, come presidio ospedaliero di emergenza territoriale. Gentile chiede, inoltre, al Prefetto di Salerno di convocare urgentemente il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, esteso ai sindaci sede di presidio ospedaliero.

Lo abbiamo raggiunto telefonicamente. Ascolta l’intervista

Coronavirus, Gentile

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp