Ospedale di Sant’Arsenio, approvato progetto esecutivo per i lavori di riqualificazione

E’ stato approvato il progetto esecutivo per i lavori di riqualificazione e adeguamento normativo dell’ex ospedale di Sant’Arsenio per un totale di 696mila euro.

Il direttore generale dell’ASL aveva già approvato il progetto il 26 ottobre dello scorso anno che poi aveva subito delle modifiche per il diverso utilizzo che l’ASL ha deciso di dare per farne un ospedale di comunità e di assistenza. Ora dovrà essere espletata la gara per l’affidamento dei lavori, compito che toccherà alla SO.RE.SA. in qualità di Centrale Unica di Committenza Regionale che aggiudica appalti pubblici di lavori servizi e forniture destinate alle ASL.  

Quello di Sant’Arsenio sarà quindi un ospedale di comunità ed offrirà quindi un servizio intermedio tra assistenza domiciliare e ospedaloera per tutte quelle persone che non devono essere ricoverate in reparti specialistici ma che comunque necessitano di un’assistenza sanitaria che non potrebbero ricevere a domicilio.

L’ospedale di comunità di solito ha tra i 15 e i 20 posti letto.

Lascia un Commento