Ospedale di Agropoli, incontro dei sindaci con il direttore generale dell’ASL Iervolino

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Si è svolto ieri, alla direzione generale dell’ASL Salerno, un incontro dei sindaci del comprensorio che fanno riferimento all’ospedale di Agropoli.

Erano presenti i sindaci di Agropoli, Capaccio Paestum, Castellabate, Giungano, Laureana Cilento, Torchiara e Rutino in rappresentanza di tutti gli altri Comuni. Presente anche il presidente dell’Unione Comuni Alto Cilento, Franco Di Biasi.

 

Si è discusso della questione ospedale e si è deciso, con il direttore generale dell’ASL Mario Iervolino, che entro il 31 dicembre dovranno essere completate tutte le forniture di strumentazioni per le sale operatorie, i macchinari, le tecnologie.

Inoltre dovranno essere completate le procedure per l’implementazione del personale (le procedure concorsuali per radiologo, cardiologo e anestesista dedicate al solo ospedale di Agropoli sono in corso) per ottenere, come più volte richiesto, un pronto soccorso medico h24.

Si è discusso anche dell’apertura di 10 posti oncologici, con Umaca (Unità di manipolazione di chemioterapici antiblastici), che cura la preparazione di farmaci oncologici, operazione che ad oggi avviene a Pagani.

In accordo tra il direttore generale Mario Iervolino e il direttore sanitario, Adriano De Vita, a breve, verrà attivato un reparto di lungodegenza

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp