Oscar della Radio 2019, premiato anche il nostro giornalista corrispondente Vito Sansone

Per gli Oscar della Radio 2019, il patron Tonino Luppino, pioniere delle radio in fm con Vasco Rossi e Peppino Impastato, ha cambiato location, al fine di dare una valenza itinerante alla kermesse radiofonica.

Il prossimo 5 agosto, l’evento si terrà a Casaletto Spartano, suggestivo centro collinare del Golfo di Policastro.

I premiati saranno: Mimmo Bianco, speaker di Radio Golfo, mitica emittente degli anni Settanta che chiuse i battenti negli anni 80, e il giornalista e speaker saprese Vito Sansone, da oltre 10 anni corrispondente di Radio Alfa. 

La scelta di Casaletto Spartano- ha affermato Tonino Luppino- vuole essere un omaggio alle due donne, che, dallo scorso 26 maggio, guidano il Comune: la sindaca Concetta Amato e la vice Vincenza Gaetani

Gli Oscar, vengono assegnati dal 2005, nell’ambito del Meeting Nazionale della Radiofonia che non si svolge più dal 2014.

Tonino Luppino, ha voluto, in questi ultimi 5 anni,continuare ad assegnare gli Oscar.

Lo scorso anno, sono stati premiati, a Torraca, Paolo Lunghi, scrittore (“Vivere con frequenza” e “Transistor, dalle Radio libere a Facebook”) ed il cantautore Marco Ferradini

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento