Oscar della Radio 2019, premiato anche il nostro giornalista corrispondente Vito Sansone

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Per gli Oscar della Radio 2019, il patron Tonino Luppino, pioniere delle radio in fm con Vasco Rossi e Peppino Impastato, ha cambiato location, al fine di dare una valenza itinerante alla kermesse radiofonica.

Il prossimo 5 agosto, l’evento si terrà a Casaletto Spartano, suggestivo centro collinare del Golfo di Policastro.

I premiati saranno: Mimmo Bianco, speaker di Radio Golfo, mitica emittente degli anni Settanta che chiuse i battenti negli anni 80, e il giornalista e speaker saprese Vito Sansone, da oltre 10 anni corrispondente di Radio Alfa. 

La scelta di Casaletto Spartano- ha affermato Tonino Luppino- vuole essere un omaggio alle due donne, che, dallo scorso 26 maggio, guidano il Comune: la sindaca Concetta Amato e la vice Vincenza Gaetani

Gli Oscar, vengono assegnati dal 2005, nell’ambito del Meeting Nazionale della Radiofonia che non si svolge più dal 2014.

Tonino Luppino, ha voluto, in questi ultimi 5 anni,continuare ad assegnare gli Oscar.

Lo scorso anno, sono stati premiati, a Torraca, Paolo Lunghi, scrittore (“Vivere con frequenza” e “Transistor, dalle Radio libere a Facebook”) ed il cantautore Marco Ferradini

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento