Orvieto – Arrestate 3 donne di Eboli per furti in autogrill

Tre donne di Eboli di 50, 33 e 27 anni sono state arrestate dalla polizia stradale di Orvieto perché ritenute le autrice di una sessantina di furti avvenuti, dal 2011 ad oggi, per lo più negli autogrill dell’A1. Si tratta di madre, figlia e nuora, le quali, hanno appurato i poliziotti, partivano alle prime ore del mattino dalla loro abitazione campana per raggiungere in particolare le aree di servizio del tratto orvietano dell’autostrada e compiere i borseggi ai danni degli automobilisti, prima di fare ritorno a casa con il bottino. I poliziotti hanno identificato le tre donne attraverso i sistemi di videosorveglianza e grazie ai tracciati telefonici. Le indagini erano partite da un episodio avvenuto nel giugno 2011, quando le tre avevano sottratto 1.500 euro ad un anziano.

Lascia un Commento