Oro rosso, per Coldiretti rilanciare la produzione di pomodoro nel Salernitano. Ascolta l’intervista

Etichettatura d’origine della materia prima, difesa del Made in Italy, lotta al caporalato, valorizzazione del pomodoro pelato, ridefinizione dei rapporti di filiera.

Sono questi alcuni dei temi al centro dell’Assemblea Pubblica di ANICAV, la più grande associazione di rappresentanza delle imprese di trasformazione del pomodoro al mondo, svoltasi oggi alla Mostra d’Oltremare di Napoli nel corso dell’annuale appuntamento Il Filo Rosso del Pomodoro, una manifestazione, giunta alla sua quinta edizione, interamente dedicata alla filiera del pomodoro da industria.

Il comparto delle conserve di pomodoro costituisce una delle eccellenze dell’industria alimentare italiana e salernitana e riveste un ruolo trainante dell’economia. Ma si potrebbe fare molto di più e meglio.

Ne abbiamo discusso con il presidente di Coldiretti Salerno, Vittorio Sangiorgio
Vittorio Sangiorgio

Lascia un Commento