Ormeggiatore cade in mare a Marina di Camerota, soccorso e ricoverato

Un ormeggiatore di 61 anni, Gerardo Vitale ex sindaco di Camerota negli anni Ottanta, è stato ritrovato in ipotermia e in stato di semicoscienza, nelle acque del porto di Marina di Camerota in cui lavora.

Il fatto è accaduto intorno alle 7.30 di questa mattina, nei pressi del molo di sopraflutto.

L’uomo, secondo una prima ricostruzione, sarebbe caduto in mare mentre effettuava dei lavori tra alcune imbarcazioni e le boe di ormeggio. Dopo circa 20 minuti dalla caduta, è stato individuato per caso da una guida ambientale che è a Camerota per seguire dei corsi di formazione e che ha subito lanciato l’allarme. Sul posto altri ormeggiatori che hanno recuperato il 61enne con una piccola imbarcazione.

E’ stato poi trasferito in codice rosso all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Nel pomeriggio le sue condizioni sono decisamente migliorate.

Lascia un Commento