Operazione della Finanza di Salerno contro le slot machine illegali, eseguite 6 misure cautelari

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Sei misure cautelari che impongono il divieto di dimora sono state eseguite stamani dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno nei confronti di persone residenti nelle province di Napoli e Salerno, responsabili di una truffa ai danni dello Stato mediante la gestione di slot machine. Gli indagati sono accusati di aver modificato le macchinette privandole di collegamento alla rete telematica, al fine di evadere le imposte previste sui giochi da intrattenimento oltre che ingannare i giocatori, fruitori inconsapevoli di apparecchi “off-line”.

L’operazione denominata “JOKER” ha avuto inizio da controlli dei militari della Compagnia di Cava de’ Tirreni all’interno di un bar dove erano installati apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro, non collegati alla rete telematica dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

I finanzieri hanno scoperto che la titolare dell’esercizio commerciale, tramite un apposito telecomando spegneva le slot machine illegalmente detenute nel retro-bottega quando arrivavano i controlli.

 

Le successive indagini disposte dalla Procura hanno consentito di individuare due garage nella città di Nocera Inferiore, adibiti a laboratorio, dove ogni giorno i responsabili manomettevano le schede informatiche di slot machine dismesse, al fine di alterarne il funzionamento.

Al termine delle operazioni le Fiamme Gialle di Salerno hanno sequestrato 20 slot machine “off line” con relativi nulla osta di messa in esercizio falsi, 65 apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro manomessi, 236 schede da gioco e 61 nulla osta di messa in esercizio. Accertato un mancato versamento ai monopoli di oltre 4 milioni di euro. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp