Operazione antidroga nell’Agro-Nocerino-Sarnese, 14 arresti. Leggi tutti i dettagli

Un arresto in carcere e altri 13 ai domiciliari sono stati eseguiti al termine dell’operazione antidroga scattata all’alba di oggi nel territorio dell’Agro-nocerino-sarnese che ha visto impegnati un centinaio di carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore e del Comando provinciale di Salerno, con il supporto di cani antidroga.

L’ordinanza applicativa di misura cautelare è stata emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Nocera Inferiore a carico dei 14 indagati, 13 dei quali incensurati e giovanissimi, tutti ritenuti responsabili di concorso in detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini dei carabinieri erano partite, con il coordinamento della Procura di Nocera Inferiore, nel dicembre 2015.

Gli investigatori dell’Arma hanno documentato le responsabilità degli indagati in ordine a numerosi episodi di spaccio di cocaina, hashish e marijuana di cui si rifornivano nei paesi dell’area vesuviana per poi smerciarle a Sant’Egidio del Monte Albino.

I carabinieri hanno sequestrato 30 grammi di cocaina, 20 di hashish e 20 grammi marijuana. Oltre ai 14 arrestati risultano indagati a piede libero altre tre persone.

Lascia un Commento