Operazione antidroga nel Napoletano, coinvolti anche 8 salernitani

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Ci sono anche 8 salernitani tra le persone coinvolte nel blitz dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli nell’ambito di una vasta operazione antidroga.

21 persone sono accusate di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sostituzione di persona, estorsione, porto abusivo di armi e falsità ideologica. In totale 19 gli arresti, 2 obblighi di dimora. 3 sono ancora ricercati.

 

I salernitani coinvolti sono di Scafati, Nocera Inferiore e Pagani ma c’è anche un 48enne di Capaccio Paestum che si trovava già agli arresti domiciliari per spaccio di droga nell’ambito dell’indagine che, nel giugno del 2017, sgominò il Clan Rossi di Capaccio Paestum.

L’indagine, avviata nel novembre 2017, ha permesso di documentare oltre 70 episodi di cessione e spaccio. Trovati e sequestrati in più occasioni quantitativi di droga per un volume complessivo di circa 25 kg di marijuana e 420 grammi di cocaina.

Per sfuggire ai controlli e in particolare alle intercettazioni telefoniche, le persone coinvolte si servivano di carte d’identità e passaporti falsi intestati a soggetti stranieri, documenti contraffatti che poi venivano utilizzati per attivare le sim card telefoniche normalmente in uso.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp