Operazione antidroga in Costiera Amalfitana, 17 arresti

Una vasta operazione antidroga è scattata all’alba di oggi in Costiera Amalfitana e nella vicina costiera Sorrentina ad opera dei carabinieri della Compagnia di Amalfi che hanno eseguito, 17 arresti, di cui 3 in carcere e 13 ai domiciliari, firmati dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia. Nel corso dell’operazione denomina a “Isola Felice”, è stata sgominata un’associazione criminale ritenuta responsabile di traffico e spaccio di droga di diverso tipo sul territorio della Divina Costa. Indagate a piede libero anche altre 14 persone.

L’indagine dei carabinieri, avviata nel luglio 2013, a seguito di un blitz a Ravello, ha permesso di scoprire la presenza di un sodalizio criminale organizzato che tramite una fitta rete di pusher, soprattutto di giovani, distribuiva droga su tutto territorio costiero: cocaina, hashish, marjuana e  metanfetamine.

Agli indagati vengono contestati quasi 300 episodi di spaccio. Recuperati dai carabinieri nel complesso circa 357 grammi di droga corrispondenti a circa 1400 dosi.

Lascia un Commento