Operato alle caviglie in Austria 25enne di Baronissi paralizzato dopo incidente

E’ stato operato in Austria Donato Lambiasi, il 25enne di Baronissi, rimasto paralizzato dopo un incidente stradale nel gennaio 2016. Lo scorso 31 luglio, ad Innsbruck, è stato operato ad entrambe le caviglie.

Ora dovrà portare il gesso per 6 settimane. “Ci auguriamo – ha fatto sapere la mamma Lella – che presto possa essere messo in piedi per continuare questa battaglia che ci auguriamo possa farlo ritornare a camminare”.

Tutto questo è stato possibile grazie alla solidarietà dei cittadini, che hanno donato più di 30mila euro, e alla Regione Campania che ha concesso la proroga per altri due mesi alle spese sanitarie. Gesti questi, che hanno permesso a Donato di operarsi alle caviglie, permettendogli di continuare a sperare nel sogno di tornare a camminare.

Subito dopo l’incidente Donato era stato ricoverato prima a Imola, poi a Sant’Angelo dei Lombardi prima di arrivare nella clinica in Austria. Ed è in quella struttura che Donato ha ottenuti i primi risultati riuscendo a muovere un braccio e la gamba sinistra e a mangiare senza le flebo. Le cure, in questa struttura, costano mille euro al giorno.

Lascia un Commento