Operaio morto a Siano, il cordoglio della Cisl

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Cordoglio e vicinanza da più parti ai familiari dell’operaio Antonio Ceres, di 65 anni, morto ieri pomeriggio in un incidente sul lavoro avvenuto a Siano.

L’uomo, di Pontecagnano, dipendente di una ditta edile di Eboli, per cause da accertare sarebbe stato travolto da un muro mentre era impegnato nel cantiere in via XX Settembre, strada che costeggia un canalone comunale. Vani i tentativi di soccorrere l’operaio morto sul colpo.

 

Sul posto oltre al 118 i vigili del fuoco e i carabinieri. In merito interviene anche Gerardo Ceres segretario generale della Cisl. 

Ascolta
Gerardo Ceres
Il file audio (podcast) di questa notizia scadra dopo 30 giorni dalla data di pubblicazione.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento