Operaio di Salerno Pulita ferito da una porta di un container alla struttura di Ostaglio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Un operaio di Salerno Pulita, impegnato nella struttura di Ostaglio, dove viene trattata la frazione umida dei rifiuti, è rimasto ferito dopo che una porta di un container gli è sbattuta in faccia per una folata di vento.

Si è rotto il vetro che ha ferito al viso l’operaio 52enne. In ospedale i medici hanno dovuto applicargli cinque punti di sutura al viso. L’incidente è accaduto venerdì scorso. L’impianto di Ostaglio, denuncia il sindacato CSA, è fatiscente e reca i segni del tempo, e più volte è stato oggetto di attenzione da parte dei rappresentanti sindacali per le condizioni in cui gli addetti di Salerno Pulita sono costretti ad operare. La struttura è da tempo nel mirino non solo per la pericolosità di determinate situazioni, come quella in cui si è trovato l’operaio ferito, ma anche per problemi di natura igienica. 

 

Salerno Pulita conta attualmente 505 dipendenti tra impiegati, addetti agli impianti per lo smaltimento rifiuti, due isole ecologiche, raccolta e spazzamento delle strade. L’appello del sindacato è al Comune di Salerno e alla Regione Campania, affinché sia convocato un incontro per mettere in evidenza tutti i problemi del settore, tenendo alta la guardia sul problema degli infortuni. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp