Operai forestali in presidio sotto la Prefettura a Salerno (AUDIO)

Presidio di protesta questa mattina dalle 9 sotto la sede della Prefettura a Salerno degli operai idraulico-forestali della provincia di Salerno che in media non hanno ancora ricevuto il pagamento di 15 mensilità arretrate per arrivare anche a 20 mesi nel caso della Comunità Montana Irno-Solofrana.

Contro questa situazione drammatica per tante famiglie i lavoratori d’intesa con i sindacati di categoria Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil hanno programmato delle manifestazioni di protesta a partire dal presidio di oggi, fino ad arrivare ad uno sciopero regionale il 18 marzo con manifestazione a Napoli sotto la Regione Campania. Oggi in Prefettura a Salerno viene consegnato un documento di rivendicazioni. 

A Radio Alfa ne abbiamo parlato con il segretario provinciale della Uila-Uil, Ciro Marino e con l’operaio Giovanni Vitolo. 

Ascolta qui…

Marino e Vitolo

Sull'argomento abbiamo anche raccolto il commento del segretario provinciale della Cgil di Salerno, Maria Di Serio.

Riascolta qui l'intervista

Di Serio

Lascia un Commento