Omignano – Rissa tra giovani finisce con un accoltellamento. Due ragazzi in ospedale

Rissa tra giovani con accoltellamento. E’ accaduto ieri sera ad Omignano. La tragedia sfiorata si è consumata all’interno di un bar, molto frequentato da giovani del posto, dove è scoppiata una lite per futili motivi. Attimi concitati e qualche spintone, alla fine spunta un’arma da taglio. L’aggressore colpisce prima un ragazzo, ferendolo in maniera lieve, e poi il fratello del malcapitato che è intervenuto per sedare la lite.
Alla fine l’aggressore, un altro ragazzo, si da alla fuga. Intanto i presenti avvertono il 118 che in breve tempo soccorre i due fratelli trasportandoli presso l’ospedale "San Luca" di Vallo delal Lucania dove sono attualmente ricoverati non in pericolo di vita. Sul posto anche l’intervento dei carabinieri della compagnia di Vallo della Lucania che sono sulle tracce del 
giovane aggressore.

Lascia un Commento