Omicidio Vassallo, il figlio Antonio parla delle indagini e plaude al primo presidio scolastico di Libera

Una preghiera sul luogo del delitto in cui nel 2010 fu assassinato il sindaco Angelo Vassallo e poi alle 11 l’inaugurazione del primo Presidio Scolastico di Libera intitolato al sindaco pescatore presso l’Istituto comprensivo Patroni di Pollica.

Presente con i familiari anche don Luigi Ciotti presidente nazionale di Libera. Importante e significativa oggi la presenza dei ragazzi che così potranno conoscere la storia e la buona politica di Angelo Vassallo. Per l’occasione questa mattina a Radio Alfa ci siamo collegati in diretta con Antonio Vassallo, figlio del sindaco pescatore.

Ci siamo soffermati anche sui recenti sviluppi delle indagini con lo scambio di informazioni fra la Procura Antimafia di Napoli e quella di Salerno, titolare delle indagini sull’omicidio di Vassallo, a seguito del dell’arresto di un brigadiere dei carabinieri coinvolto in un traffico internazionale di droga.

Ascolta l’intervista

Antonio Vassallo su presidio Libera e indagini

Lascia un Commento