Omicidio Vassallo, ad Acciaroli l’intitolazione del porto. Interviste a Pisani e Roberti

Il 5 settembre ricorre il triste anniversario dell’omicidio di Angelo Vassallo, il sindaco-pescatore, ucciso nel 2010 a colpi di pistola a pochi passi dalla sua abitazione a Pollica, dove stava rientrando alla guida della sua sua auto. Qualcuno lo bloccò in una strada isolata e gli esplose attraverso il finestrino abbassato 9 colpi di pistola. Le indagini proseguono, ma ancora sono ignoti gli autori del delitto che ha gettato un’ombra oscura sull’intero Cilento.

Dell’anniversario che quest’anno sarà celebrato con l’intitolazione del porto di Acciaroli proprio ad Angelo Vassallo ha parlato il sindaco di Pollica, Stefano Pisani, che fa anche un primo bilancio dell’estate. Lo ha incontrato Monica Di Mauro. Ascolta

Pisani su estate e Vassallo

Fiducia nelle indagini è stata ribadita anche dall’ex procuratore nazionale antimafia e della Procura di Salerno, Franco Roberti, ora assessore regionale alla Sicurezza. Lo ha incontrato Antonio Vuolo.  Ascolta

Roberti su indigini Vassallo

Lascia un Commento