Omicidio Torre, a Pagani la vedova chiede di riaprire il processo (AUDIO)

Riaprire il processo sull’omicidio dell’avvocato Marcello Torre (nella foto), sindaco di Pagani, ucciso dalla camorra nel 1980. Lo ha chiesto la vedova dell’ex sindaco, Lucia De Palma, nel suo intervento dal palco ieri a Pagani in occasione della cerimonia di consegna del premio intitolato a Marcello Torre, assegnato quest’anno ai magistrati Gian Carlo Caselli e Federico Cafiero De Raho.
La vedova Torre chiede giustizia e verità perché quel processo non ha fatto completa chiarezza. E’ d’accordo anche il procuratore nazionale antimafia, Franco Roberti, presente ieri a Pagani, che ha risposto ad una precisa domanda di Tiziana Zurro

Ascolta qui l'intervista…

Interviste De Palma e Roberti

Lascia un Commento