Omicidio Torre, a 40 anni dalla morte Pagani ricorda l’avvocato e sindaco. Intervista con Federico Esposito di Libera

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

L’11 dicembre del 1980, esattamente 40 anni fa, l’omicidio per mano della Camorra dell’avvocato e sindaco di Pagani Marcello Torre. L’assassinio avvenne nell’immediato post terremoto, perchè Torre aveva compreso che erano già in atto manovre e tentativi per mettere le mani sui finanziamenti pubblici che sarebbero stati stanziati per la ricostruzione. Torre era ed è simbolo di legalità.

Una iniziativa per questo 40esimo anniversario è stata organizzata nei giorni scorsi, altre si svolgono oggi e domani. La figlia, Annamaria Torre, è componente del Coordinamento campano Familiari vittime innocenti di criminalità.

 

A Radio Alfa oggi abbiamo fatto una riflessione con Federico Esposito, referente del presidio Libera di Pagani.

Ascolta
Esposito di Libera su Omicidio Torre

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento